Bordo superiore

 Centro Controllo Pensioni          

     Consulenza Calcolo pensione  

     Riscatto laurea 

 
 mercoledì 19 dicembre 2018 Consulenza specializzata per calcolo e controllo pensioni  

Home

Chi siamo

Recensioni dei clienti

Controllo pensione

Tutto sul riscatto

FAQ e notizie

Contattaci

Mappa sito

Controllo della pensione per pensionati
Calcolo della pensione
Calcolo del riscatto laurea

Consulenza personale

Pagamenti

Pensionometro

 

 

 

Quando in Pensione Opzione Donna Trasferimento a inps Riscatto Versamenti volontari Ricongiungere contributi Totalizzare contributi
Esonero Statali Fondo esuberi bancari Lavori usuranti Cumulo contributi Pensione anticipata Pensione enpam ↓

Clicca qui sopra sull'argomento di interesse.

 

FAQ - Domande frequenti sulle pensioni enpam

 

Verso i contributi obbligatori al Fondo Generale Enpam, quando potrò prendere la pensione?

Il fondo è costituito da due gestioni separate, che si chiamano "Quota A" e "Quota B".

Relativamente alla Quota A, la pensione si ottiene al compimento dell'età di vecchiaia :

 

dal primo gennaio 2013 - 65 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2014 - 66 anni

dal primo gennaio 2015 - 66 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2016 - 67 anni

dal primo gennaio 2017 - 67 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2018 - 68 anni

 

bisogna inoltre avere 5 anni di contribuzione effettiva in costanza di iscrizione al fondo, oppure 15 anni di contributi in caso di cancellazione dal fondo.

 

Si può andare in pensione anche col vecchio requisito di 65 anni e 20 anni di contributi, ma con il calcolo contributivo della pensione.

 

Verso i contributi anche al Fondo Generale Enpam Quota B, quando potrò andare in pensione?

 

Relativamente alla Quota B, la pensione si ottiene per vecchiaia o per anzianità.

 

Pensione di vecchiaia :

bisogna avere 5 anni di contribuzione effettiva in costanza di iscrizione al fondo, oppure 15 anni di contributi in caso di cancellazione dal fondo, e compiere l'età di vecchiaia :

 

dal primo gennaio 2013 - 65 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2014 - 66 anni

dal primo gennaio 2015 - 66 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2016 - 67 anni

dal primo gennaio 2017 - 67 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2018 - 68 anni

 

Pensione di anticipata di anzianità:

 

bisogna essere laureati da almeno 30 anni, avere 35 anni di contributi e aver compiuto l'età :

 

dal primo gennaio 2013 - 59 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2014 - 60 anni

dal primo gennaio 2015 - 60 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2016 - 61 anni

dal primo gennaio 2017 - 61 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2018 - 62 anni

 

oppure bisogna avere 42 anni di contributi a prescindere dall'età.

 

Quali sono i requisiti per la pensione per gli iscritti ai fondi speciali enpam?

Per i medici di medicina generale, Pediatri di libera scelta, Addetti ai servizi di continuità assistenziale, Specialisti Ambulatoriali e Specialisti Esterni la pensione si ottiene per vecchiaia o per anzianità.

 

Pensione di vecchiaia :

bisogna cessare il rapporto professionale con gli istituti del S.S.N., se non si è in costanza di iscrizione al fondo, bisogna avere 15 anni di contributi, e compiere l'età di vecchiaia :

 

dal primo gennaio 2013 - 65 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2014 - 66 anni

dal primo gennaio 2015 - 66 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2016 - 67 anni

dal primo gennaio 2017 - 67 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2018 - 68 anni

 

Pensione di anticipata di anzianità:

 

bisogna cessare il rapporto professionale con gli istituti del S.S.N., essere laureati da almeno 30 anni, avere 35 anni di contributi e aver compiuto l'età :

 

dal primo gennaio 2013 - 59 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2014 - 60 anni

dal primo gennaio 2015 - 60 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2016 - 61 anni

dal primo gennaio 2017 - 61 anni e 6 mesi

dal primo gennaio 2018 - 62 anni

 

oppure bisogna avere 42 anni di contributi a prescindere dall'età.