Bordo superiore

 Centro Controllo Pensioni                          Ricalcolo pensione  

                      Recupero arretrati 

 
 domenica 17 novembre 2019 Consulenza specializzata per controllo pensioni e recupero arretrati  

Home

Chi siamo

Recensioni dei clienti

Controllo pensione

Tutto sul riscatto

FAQ e notizie

Contattaci

Mappa sito

Controllo della pensione per pensionati
come funziona
perchè fare il controllo

chi è a rischio errore

Pagamenti

Pensionometro

 

 

 

 

Il Servizio di Controllo Pensione

chiedi il controllo della pensione e/o del riscatto

Dalla nostra esperienza è risultato che gran parte delle liquidazioni delle pensioni effettuate dagli enti previdenziali inps ed ex-inpdap sono più basse del dovuto.

Il nostro servizio di Verifica Pensioni

La richiesta del controllo dell pensione viene inviata compilando l'apposito modulo che appare cliccando su controllo della pensione e/o del riscatto

Dopo aver compilato ed inviato on line il modulo riceverai una email a conferma della richiesta inviata.

Se non ricevi la email di conferma è molto probabile che l'indirizzo email è sbagliato. In questo caso controlla accuratamente l'indirizzo email che hai inserito.

Entro qualche giorno al massimo riceverai una email che indica la documentazione che devi inviare.

Dopo aver ricevuto tale documentazione effettuiamo un meticoloso controllo sui dati retributivi, contributivi, sulle normative applicate e sul calcolo della pensione.

Se ci sono differenze a sfavore dell'interessato, interveniamo presso l'ente previdenziale con richieste di accesso agli atti amministrativi, domande di riliquidazione, ricorsi amministrativi, ecc., per il recupero di quanto spetta.

Se riscontriamo che la pensione è giusta o è maggiore di quanto dovuto, ne diamo notizia all'interessato senza effettuare alcuna azione verso gli enti previdenziali.

Per non far pesare sul cliente il costo della consulenza occorrente per il controllo della pensione ci assumiamo noi tutti i costi (controllo dei dati, calcoli pensionistici, approfondimento di normative specifiche, richieste formali agli enti interessati, relazioni tecniche, eventuali azioni tese ad ottenere il giusto corrispettivo per il cliente), per cui se il controllo ha esito negativo oppure non riusciamo comunque a far avere l'aumento della pensione, il cliente non paga niente.

Se invece la pratica si conclude positivamente, il cliente ci ripaga con il 15% dell'importo lordo degli arretrati che riceve.

Se gli arretrati sono relativi ad un periodo minore di due anni la nostra commissione è uguale a quattro volte l'importo lordo dell'aumento mensile ricevuto.

Attenzione alle richieste di ricalcolo della pensione

Prima di effettuare una richiesta di ricalcolo della pensione bisogna essere sicuri che ci sia un errore a proprio sfavore.

Ci sono anche casi in cui la richiesta di revisione della pensione fatta dall'interessato, Patronati o CAAF si è conclusa con una diminuzione della pensione, in quanto effettivamente vi era un errore, ma a favore dell'assicurato.

Occorre quindi evitare il fai da te e rivolgersi a personale veramente esperto.

Controllo del costo del riscatto Laurea o altro periodo

Effettuiamo anche verifiche inerenti il costo del riscatto di periodi contributivi.

Anche in questo campo talvolta i calcoli dell'inps risultano errati.

Gli errori possono essere dovuti a diverse cause, tra cui errori manuali ed errori di procedura.

La categoria più a rischio è costituita dai dipendenti del settore privato, compreso dirigenti, che con il riscatto ottengono il passaggio dal sistema misto al sistema retributivo.

 

 

Bordo inferiore
   ConsulMen     -      info@ConsulMen.it      -       fax 06.21122467      -        p.IVA 12638931001